Immigrazione: 497 clandestini al porto di Catania, c’è anche il cadavere di una donna

Immigrazione: 497 clandestini al porto di Catania, c’è anche il cadavere di una donna

CATANIA – C’è il cadavere di una donna tra i 497 migranti arrivati questa mattina al Porto di Catania.

Il pattugliatore svedese ‘Poseidon’ sbarcherà nelle prossime ore 497 migranti tra cui la donna morta e un’altra ferita. Non si conoscono ancora le cause del decesso e del ferimento dell’altra migrante che saranno ricostruite dagli investigatori della Polizia.

Al porto sono stati attivati i presidi di accoglienza con le forze dell’ordine, i volontari della Caritas, delle associazioni non governative.

E proprio ieri con un altro sbarco ne sono arrivati 770 a Palermo a bordo della nave norvegese Simpilot e sono stati intercettati nel Canale di Sicilia.

Secondo le stime dall’inizio dell’anno ad oggi sono 62 mila le persone arrivate sull’isola, delle quali più di 5 mila minori provenienti dalla Siria, dall’Eritrea e dalla Somalia ma su questo fronte sarà un’estate calda…anzi caldissima.

Commenti