Gela, scontro frontale tra auto e autobus di linea: un morto

Gela, scontro frontale tra auto e autobus di linea: un morto

GELA – Un morto e tre feriti, tra cui una bambina di un anno, è il bilancio del grave incidente stradale avvenuto sulla statale 115 Gela – Manfria, all’altezza di Montelungo a pochi chilometri da Gela.

Uno schianto fatale per il conducente di una Nissan Micra, Crocifisso Emanuello di 37 anni, gestore di una polleria a Gela. Per cause non ancora accertate, l’utilitaria si è scontrata con un autobus di linea diretto a Licata e a Porto Empedocle.

L’impatto è stato violentissimo. Le tre persone ferite che viaggiavano sul pullman sono state trasportate al “Vittorio Emanuele” di Gela.

Le loro condizioni non sono gravi. Sul posto per i rilievi di rito è intervenuta la polizia stradale di Gela.

Commenti