Fermata ai tornelli del tribunale con un punteruolo di 16 centimetri: denuciata 70enne

Fermata ai tornelli del tribunale con un punteruolo di 16 centimetri: denuciata 70enne

SCIACCA – Si trovava al palazzo di giustizia di Sciacca per prendere parte a un processo ma nella sua borsa portava un punteruolo di 16 centimetri. Gli agenti all’entrata del tribunale, tramite l’utilizzo dei metal detector, avevano subito notato qualcosa di strano nella borsa della 70enne hanno così fatto scattare i controlli.

La donna, che si trovava in tribunale per un processo che la vedeva come parte offesa, non ha fornito informazioni precise sul perché avesse con sé l’arma. Gli agenti della polizia di Sciacca, che si occupano della sicurezza al palazzo di giustizia, hanno perciò denunciato la donna per possesso di oggetti atti a offendere. 

Commenti