Famiglia romena specializzata nel furto di rame, arrestati madre e tre figli

Famiglia romena specializzata nel furto di rame, arrestati madre e tre figli

CATANIA – Una famiglia votata al crimine. Più che un business un vero e proprio stile di vita.

Madre, figlio e due sorelle, un quartetto ben organizzato, specializzato nel furto di rame. I 4 soggetti, tutti di nazionalità romena, sono stati “beccati” in flagrante, mentre erano impegnati a “sfilare” dei cavi elettrici dell’illuminazione pubblica di via Turi Ferro. 

I quattro soggetti, perfettamente coordinati tra di loro, erano già riusciti ad accumulare ben 30 matasse del peso di circa 1.000 chili.

Filica Raclia (la madre), di 55 anni, Aurelian Viorel Raclia (il figlio maschio) di 24, e le altre due sorelle di 32 e 31 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della Stazione di Sant’Agata Li Battiati e del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania nel corso dei controlli predisposti proprio per evitare questo tipo di fenomeno criminoso, molto frequente nella zona. 

RACLIA_FILICA_06011960_3192_ROMANIA RACLIA_AURELIAN VIOREL_25091991_3193_ROMANIA 

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’ente preposto mentre gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa di essere tradotti dinanzi al giudice per la direttissima.

Commenti