Deteneva marijuana per poi spacciarla: denunciato 19enne nell’ennese

Deteneva marijuana per poi spacciarla: denunciato 19enne nell’ennese

PIAZZA ARMERINA – Mercoledì pomeriggio, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti disposti dal questore di Enna, dr. Antonino Pietro Romeo, il personale della squadra mobile di Enna – diretto dal V.Q.A. dr. Gabriele Presti e coordinato dal commissario capo dr. Emanuele Vaccaro – e del commissariato di P.S. di Piazza Armerina – diretto dal commissario capo dr. Vincenzo Sangiorgio – mentre percorreva alcune vie del centro di Piazza Armerina, ha notato un giovane dal fare sospetto, in attesa di qualcuno.

Per tale ragione i poliziotti hanno proceduto dapprima a identificarlo, e successivamente lo hanno sottoposto a un controllo. All’interno dello zaino, che il giovane A.L., 19enne, incensurato, portava in spalla, sono stati ritrovati una scatola in plastica, con all’interno marijuana per un peso netto complessivo di 5,8 grammi, e un bilancino elettronico di precisione perfettamente funzionante, con ancora residui di marijuana. All’interno del portafogli del giovane è stata anche ritrovata una bustina in cellophane con dentro tre semi di cannabis.

Il giovane è stato dunque denunciato in stato di libertà per il reato di detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenti