Cucciolata di cani meticci salvata dai carabinieri

Cucciolata di cani meticci salvata dai carabinieri

PETRALIA SOPRANA – I carabinieri della Compagnia di Petralia Sottana, su segnalazione di alcuni cittadini della parte alta della città, hanno messo in salvo una cucciolata di cani di razza meticcia che era stata abbandonata. 

Il salvataggio è avvenuto intorno alle 10.30 di stamani nelle vicinanze della strada stadale 120. I cuccioli, di circa 10 giorni, sono stati rinvenuti all’interno di uno scatolone. 

La zona dove si trovavano i cucciolini era in aperta campagna e i militari di un equipaggio del NORM – Aliquota Radiomobile, hanno faticato non poco a ritrovarli e salvarli.

I cagnolini, tolti dallo scatolone, sono stati subito trasportati in caserma, fatti visitare dal personale veterinario e, successivamente, affidati al Comune di Petralia Soprana che effettuerà le procedure per l’adozione. 

 

Commenti