Crollo di via Crispi, la piccola Malika è stata risvegliata. L’appello del sindaco Bianco

Crollo di via Crispi, la piccola Malika è stata risvegliata. L’appello del sindaco Bianco

CATANIA – Novità che fanno sperare bene per quanto riguarda Malika, la bambina gravemente ferita nell’esplosione e crollo dell’immobile di Via Crispi.

Secondo quanto riporta il sindaco di Catania Enzo Bianco, ci sarebbero delle buone notizie in quanto “ho parlato anche oggi con il Primario del reparto del Garibaldi. La bambina è stata risvegliata. Reagisce, e i segnali sono incoraggianti. Ovviamente le lesioni sono gravissime. La prognosi è riservata al momento, ma possiamo sperare. Chi può dare una mano ai genitori che hanno perduto tutto (abbigliamento, scarpe, indumenti..) dia la disponibilità!”.

Una notizia che dunque fa sperare e che porta un barlume di luce in questa tragica vicenda che adesso pare essere considerata come disastro volontario, con le indagini in corso per il 60enne Arturo Russello.

Commenti