Corruzione: in manette capo cantoniere Anas

Corruzione: in manette capo cantoniere Anas

CANICATTÍ – Avrebbe chiesto del denaro per non fare multe legate alla manutenzione delle strade.

Con questa accusa è stato arrestato dai carabinieri a Canicattì, in provincia di Agrigento, un capo cantoniere dell’Anas, Gaetano Moncado, 62 anni.

Nella sua qualità di pubblico ufficiale, secondo le indagini, era addetto alla gestione della pulizia della strada e alla regolamentazione della cartellonistica.

Commenti