Comune di Paternò “vince” fuoristrada antincendio

Comune di Paternò “vince” fuoristrada antincendio

PATERNÒ – Un automezzo fuoristrada dotato di attrezzature antincendio verrà concesso al Comune di Paternò, in comodato d’uso, da parte del Dipartimento Regionale di Protezione Civile. Il mezzo verrà consegnato all’Apas di Paternò, che potrà utilizzarlo nelle situazioni di emergenza.

Il Comune di Paternò, nei mesi scorsi, aveva partecipato al bando indetto dalla Protezione Civile Regionale, per la concessione del mezzo antincendio, classificandosi fra i primi sette comuni nella graduatoria relativa alla provincia di Catania.

Soddisfazione per il risultato esprime il sindaco di Paternò, Mauro Mangano: «Il mezzo permetterà di potenziare le attività di protezione civile nel nostro territorio, consentendo ai volontari di intervenire non soltanto in caso di incendio, ma anche in altre situazioni d’emergenza, laddove sia necessario, per esempio, raggiungere zone off-limits per i veicoli tradizionali. Il fuoristrada verrà consegnato all’Apas, un gruppo di volontariato fiore all’occhiello del nostro territorio, dotato di personale competente e formato ad utilizzarlo al meglio».

Negli ultimi tempi il Comune ha lavorato con impegno per potenziare i servizi di protezione civile, mettendo in campo diverse attività, come ad esempio la simulazione di evacuazione delle scuole e degli edifici comunali, svoltasi nel marzo scorso. «Attualmenteaggiunge il primo cittadinogli uffici comunali stanno lavorando alla revisione del Piano di Protezione Civile, un lavoro imponente e di grande importanza che contiamo di portare a termine a breve e che ci consentirà di intervenire con la massima efficacia in caso di eventi calamitosi».

Commenti