Comiso, perseguitava la cognata per ripicca familiare

Comiso, perseguitava la cognata per ripicca familiare

COMISO – Un settantacinquenne di Comiso perseguitava e minacciava la cognata, moglie del fratello, per una forma di ripicca familiare. Il fratello, infatti, aveva tentato di ucciderlo con alcuni colpi di fucile. Dopo aver aggredito fisicamente la donna, il gip ha avviato nei confronti dell’uomo una misura cautelare di detenzione domiciliare.

Il servizio di VideoMediterraneo

Commenti