Carta d’alluminio nella borsa per eludere l’antitaccheggio: sorpreso con 300 euro di cosmetici rubati

Carta d’alluminio nella borsa per eludere l’antitaccheggio: sorpreso con 300 euro di cosmetici rubati

PALERMO – Si aggirava tra gli scaffali del negozio con fare sospetto. Nella borsa nascondeva oltre 300 euro di cosmetici rubati.

Gli addetti alla vigilanza del centro commerciale Conca d’Oro, non appena hanno visto il comportamento misterioso del ragazzo, hanno chiesto l’intervento dei carabinieri, che sono intervenuti immediatamente.

Marius Adrian Costin, 29 anni

Marius Adrian Costin, 29enne rumeno, è stato bloccato dai militari e a seguito della perquisizione, è stata riscontrato che la borsa era stata ricoperta all’interno con carta d’alluminio per aggirare i controlli antitaccheggio. Dentro la borsa infatti nascondeva 33 confezioni di cosmetici per un valore di 300 euro.

 

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, mentre all’uomo è stato convalidato l’arresto e ora dovrà scontare otto mesi, con la sospensione della pena.

Commenti