Borgo Vecchio assediato dalle volanti della polizia: controlli a tappeto

Borgo Vecchio assediato dalle volanti della polizia: controlli a tappeto

PALERMO – È in corso un maxi blitz della polizia di Stato nel quartiere Borgo Vecchio a Palermo.

Diverse auto degli agenti hanno circondato la piazza e bloccato le strade fino alla via Archimede.

I poliziotti stanno controllando le attività commerciali e i numerosi abusivi che vendono generi alimentari per strada.

Un’azione integrata del territorio che non a caso è stata decisa proprio nel quartiere dove lo scorso mercoledì sera una maxi rissa era finita tra gli spari. Teatro della sparatoria piazza Ximenes.

Almeno tre persone hanno sparato. I poliziotti hanno trovato bossoli e ogive di una calibro nove, una calibro 22 e un fucile canne mozze.

La sparatoria era avvenuta non distante dalla bottiglieria Tantillo.

Secondo una prima ricostruzione della polizia e della Direzione distrettuale antimafia ad essere preso di mira sarebbe stato un familiare di un boss della zona.

Nonostante tante persone fossero presenti nessuno ha testimoniato oculare.

Commenti