Nuovo blitz antimafia a Corleone: in manette 4 persone fra boss e gregari

Nuovo blitz antimafia a Corleone: in manette 4 persone fra boss e gregari

PALERMO – Nuova operazione antimafia dei carabinieri della compagnia di Corleone e del gruppo di Monreale, che hanno sviluppato spunti investigativi del blitz “Grande passo”.

Oltre 50 sono i militari impegnati con il supporto di unità cinofile e dI un elicottero tra i Comuni di Corleone, Palazzo Adriano e Villafrati.

Le indagini, coordinate dalla Dda di Palermo, hanno documentato gli assetti di Cosa nostra nei mandamenti di Corleone, Misilmeri e Belmonte Mezzagno e hanno fatto luce su numerosi casi di estorsione, anche grazie alla collaborazione di imprenditori e commercianti.

Le persone arrestate sono quattro: Ciro Badami, Antonino Lo Bosco, Pietro Paolo Masaracchia e Francesco Scianni tra presunti boss e gregari, tutti accusati di estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’indagine è stata coordinata dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dai sostituti Caterina Malagoli e Sergio De Montis.

Commenti