Quinto anniversario della morte di Enzo Fragalà. Oggi il ricordo a Palermo

Quinto anniversario della morte di Enzo Fragalà. Oggi il ricordo a Palermo

PALERMO – Nel quinto anniversario dell’omicidio dell’avvocato Enzo Fragalà, ucciso a colpi di bastone a pochi passi dal Palazzo di Giustizia di Palermo, il penalista sarà ricordato oggi con un seminario dal titolo ”Tutela della persona offesa e tutela dell’imputato: un difficile equilbrio?”, organizzato dal Centro studi Enzo Fragalà, in collaborazione con l’Agius (Associazione Giuristi Siciliani).

L’incontro si terrà a partire dalle 9 nell’Aula Magna della Corte d’appello di Palermo e l’introduzione dei lavori sarà affidata all’avvocato Stefano Giordano, presidente del Centro studi Enzo Fragalà; Nunzia Giallombardo, dell’Associazione Giuristi Siciliani; e Francesco Greco, presidente del Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Palermo.

“Esprimo solidarietà e vicinanza alla famiglia – afferma il sindaco Leoluca Orlando – in attesa che si trovi risposta alla richiesta di verità e giustizia su quel terribile delitto”. 

All’iniziativa interverranno, tra gli altri, Paolo Guido, sostituto procuratore presso il Tribunale di Palermo; Piergiorgio Morosini, componente togato del Consiglio Superiore della Magistratura; Enrico Sanseverino, del Consiglio di disciplina distrettuale Avvocati Palermo.

Il seminario di studi sarà il primo evento organizzato dal Centro studi Enzo Fragalà ed offrirà l’occasione per illustrare le sue future attività.

”Per commemorare in maniera onorevole la morte dell’amico Enzo Fragalà, del quale ricordiamo le doti di uomo di legge e di indimenticabile umanità – ha osservato l’avvocato Stefano Giordano – si è deciso di costituire un Centro studi a lui dedicato, il cui scopo è quello di onorarne la memoria attraverso iniziative culturali e di carattere giuridico”.

Commenti