Agira, chiesta manutenzione straordinaria per strada provinciale 21

Agira, chiesta manutenzione straordinaria per strada provinciale 21

AGIRA – Il sindaco Maria Greco, a seguito delle intemperie atmosferiche dei giorni scorsi, ha richiesto al dirigente del settore tecnico della Provincia di Enna ing. Colajanni una manutenzione straordinaria della strada provinciale 21 che collega Agira con lo svincolo autostradale Ct/Pa. Nella nota il sindaco evidenzia la presenza di numerosi detriti lungo il percorso stradale, inoltre sono evidenti numerose sterpaglie e del terriccio lungo il ciglio stradale che impediscono il regolare deflusso delle acque piovane.

La strada provinciale 21ha detto il sindaco on. Maria Grecoè di particolare importanza perchè collega numerosi paesi della zona nord della provincia con lo svincolo autostradale, recentemente alcuni tratti sono stati asfaltati, adesso – continua il sindaco Greco – occorre una manutenzione straordinaria della strada, per garantire una maggiore sicurezza ai cittadini durante il transito con gli autoveicoli, confido nella fattiva collaborazione dell’ufficio tecnico della Provincia per lenire in tempi brevi eventuali disagi“.

11013059_373049949572734_616208641143821141_n

Sul versante della manutenzione ad Agira il sindaco comunica che con una recente delibera di giunta municipale sono stati assegnati all’ufficio tecnico comunale le risorse per la ristrutturazione del Collodi (euro 20.000) e per la manutenzione degli altri edifici scolastici (euro 15.000), inoltre è stato firmato il contratto tra il Comune di Agira e l’impresa per la realizzazione della palestra, un passo avanti per la realizzazione del progetto “io gioco legale”.

In un momento di particolare ristrettezza economica – ha detto il sindaco Greco – occorre non solo reperire nuove risorse ma testimoniare con interventi concreti la vicinanza a settori strategici della nostra comunità, in tal senso la scuola rappresenta una priorità e un settore che non verrà escluso, lo sport infine rappresenta un’importante attività volta ad incentivare sano esercizio fisico ma soprattutto spirito aggregativo“.

Commenti