Aggressione ispettore Licari: 20enne indagato per tentato omicidio

Aggressione ispettore Licari: 20enne indagato per tentato omicidio

CATANIA – Sarebbero quattro le persone, tra i quali anche delle donne, che sabato scorso hanno pestato a sangue Luigi Licari, l’ispettore di Polizia Municipale “punito” per aver fatto il suo lavoro.

Ad alcuni giorni di distanza, sembra possa esserci una svolta: un ventenne è stato iscritto nel registro degli indagati per tentato omicidio e tenuto sotto interrogazione negli uffici della Polizia di via Ventimiglia, a Catania.

Secondo i dirigenti della Squadra Mobile e dei Pm, che stanno coordinando l’inchiesta, il ragazzo sarebbe uno dei componenti del branco. Al momento, però, sembra non sia partito nessun provvedimento cautelare.

Una svolta, questa, che potrebbe dare speranza ai familiari dell’ispettore che, da giorni, si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Cannizzaro di Catania nel reparto di Rianimazione.

Commenti