Acireale, cenere vulcanica. Il sindaco invita alla prudenza

Acireale, cenere vulcanica. Il sindaco invita alla prudenza

ACIREALE – Continua l’attività eruttiva dell’Etna: nelle ultime ore, dal vulcano più alto d’Europa, è cominciata una emissione costante di cenere lavica che sta colpendo vari paesi dell’hinterland catanese. Tra essi, Acireale sembra trovarsi sulla linea d’aria della lunga scia di sabbia, che rischia di provocare numerosi disagi ai cittadini.

Con un breve comunicato, il sindaco di Acireale invita tutti alla massima prudenza:
“Il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo, considerata la presenza di cenere vulcanica sulle strade del territorio comunale, invita tutti i cittadini a muoversi con prudenza e raccomanda ai conducenti di veicoli, soprattutto di mezzi a due ruote, di moderare la velocità”

Foto di repertorio

Commenti