Lunghe code sulla Siracusa – Rosolini

Lunghe code sulla Siracusa – Rosolini

SIRACUSA – Estate uguale disagi per chi viaggia sulle strade siciliane. Stavolta nell’occhio del ciclone è finita l’autostrada Siracusa – Rosolini, che ha suscitato la pronta reazione dei sindacati.

“Non è possibile che ogni estate saltino fuori sempre i soliti problemi, con le strade del territorio caratterizzate da asfalto carente, corsie uniche o lavori senza fine” ha dichiarato il segretario generale territoriale della Uil, Stefano Munafò.

Una polemica nella quale rientrano altre arterie della provincia aretusea.  “Non è da meno il percorso che gli automobilisti sono costretti a compiere da Augusta a Lentiniprosegue Munafò- E’ stata chiusa una corsia a causa del manto stradale deformato ed è inammissibile che questo accada proprio nel periodo estivo, quando il flusso veicolare in transito in tutte le arterie di collegamento della provincia è particolarmente intenso”.

“Spero- ha aggiunto– che non servano dei mesi anche solo per effettuare i sopralluoghi e poi risistemare il tratto. Sarebbe opportuna la dovuta attenzione durante tutto il resto dell’anno per non ritrovarci, in estate, con le solite code chilometriche, i restringimenti di carreggiata, gli svincoli non ultimati o i caselli non idonei”.

Commenti