Gratis gli immobili fatiscenti di Nicosia

Gratis gli immobili fatiscenti di Nicosia

NICOSIA – Con il consenso dei proprietari, nel centro storico di Nicosia, da ora si potranno acquisire vecchi immobili purché vengano ristrutturati. È questa la manovra del comune per far rinascere il centro storico del paese che si trova in provincia di Enna.

È stato pubblicato all’albo pretorio l’avviso per la cessione di vecchi immobili non utilizzati. Al comune arriveranno le disponibilità dei proprietari degli edifici e le richieste di tutti coloro che, pagando solo l’atto e la registrazione, vorranno impadronirsi dell’immobile con l’obbligo di ristrutturarlo entro un anno dall’atto di acquisto.

A garanzia di questo sarà necessario stipulare una polizza fideiussoria di cinquemila euro a favore del Comune.

Chiaramente l’acquirente dovrà anche acquisire le autorizzazioni e la licenza edilizia. A distanza di due mesi dal rilascio di quest’ultima, però, i lavori di restauro dovranno cominciare. In caso di inadempienza il comune incasserà la polizza e acquisirà l’immobile.

Di contro il proprietario della casa avrà l’obbligo di firmare le carte con le quali si impegna a cederla per ventiquattro mesi; allo scadere di questi se non ci sono richieste di acquisizione ne tornerà in possesso.

E ora sotto a chi tocca!!!

Commenti